Taggato: Archivistica Attiva

0

Un tram chiamato leggerezza

Le cose si sa hanno un peso specifico. Un ingombro che le attanaglia alla realtà sensibile. Le cose che si concentrano su sè stesse pesano ancora di più, cadono vittime di viluppi perniciosi, si...

0

Amarcord

L’archivistica e soprattutto gli archivisti che continuano a rispecchiarsi in se stessi. In un atteggiamento di lunga durata, di ostinato passatismo che non giova a nessuno. Certa archivistica, soprattutto quella istituzionale che non ama...

0

La linea sottile

C’è una linea sottile, fatta di parole, a dividere la follia dalla sedicente normalità. E tutti i pazzi del resto dicono di essere normali. La linea attraversa concetti scomodi come potere, vergogna, paura, successo,...

1

Trentatre trentini

L’incontro di Archivistica Attiva di Trento ha confermato se ce ne fosse stato bisogno che l’archivistica è piccola e plurale sotto ogni punto di vista e che ne esistono almeno, appunto, trentatre percezioni e...

0

Il sesso degli angeli

L’ordine e il disordine. Due stati apparentemente antagonisti. Dall’uno si può procedere all’altro e viceversa. L’uno presuppone l’esitenza dell’altro e lo elide. Per negazione. Apparentemente. Almeno fino a quando non si applichino queste categorie...

0

Buttiamola in politica

Sì, buttiamola in politica. Magari non nella politica belluina e vagamente retrò nella quale siamo immersi. La politica è connaturata agli archivi. Quella archivistica è una dimensione politica per eccellenza. Tutti del resto siamo...

0

Stabilizzarsi

Inauguriamo un nuovo strumento che si presenta già con molti contenuti grazie all’impagabile lavoro redazionale di Giorgia di Marcantonio, la vera anima dell’archivistica attiva. Il nuovo strumento ci serve a stabilizzare le riflessioni e...