PlayMarche

Un distretto regionale dei beni culturali 2.0

Logo Università di Macerata

Fondazione Giustiniani Bandini

fondazione_giustiniani_bandini

L’Abbazia, il palazzo e tutti gli edifici che si trovano all’Abbadia di Fiastra, con circa 1800 ettari di territorio circostante, sono oggi di proprietà della Fondazione Giustiniani Bandini. Questa è stata istituita nel 1974 secondo il desiderio di Sigismondo Giustiniani Bandini, morto nel 1918, a 32 anni e senza eredi.
La Fondazione ha lo scopo di tutelare, preservare e valorizzare tutto il patrimonio lasciato in eredità dalla Famiglia Giustiniani Bandini. Oltre al complesso abbaziale e ai terreni la Fondazione è proprietaria anche di circa 70 case coloniche, di cui alcune piuttosto antiche e molte ancora abitate da famiglie di agricoltori che coltivano i terreni circostanti. Una parte delle terre coltivate è invece attualmente gestita dall’azienda agraria della Fondazione Giustiniani Bandini. La Riserva naturale Abbadia di Fiastra, gestita dalla Fondazione, comprende anche: un’Abbazia cistercense del 1200, il Palazzo settecentesco della famiglia Bandini, il Convento seicentesco con tutte le strutture conservate, numerose grance diffuse sul territorio.