confronti iconografici

Gli affreschi di Arco spiccano tra le testimonianze artistiche del Gotico Internazionale in Trentino per la varietà dei temi trattati e per lo stile con cui vengono raffigurati. Un contributo a questa unicità è dato anche dai stringenti confronti iconografici tra gli affreschi del ciclo di Arco e le miniature del Codice Manesse, una raccolta di poesie cortesi tedesche miniate databili tra la fine del XIII e l’inizio del XIV secolo realizzate per la famiglia Manesse di Zurigo.
Le arti minori, come la lavorazione degli avori, l’orificeria e la miniatura, acquistano sempre più rilevanza nell’ambiente artistico del XIV secolo, tanto che gli artisti prendono come modello le stesse scene rappresentate solitamente nelle miniature per i loro affreschi.

I Confronti Iconografici
I Confronti Iconografici
I confronti iconografici.pdf
1.6 MiB
161 Downloads
Dettagli