Galleria

AIPH, Associazione Italiana Public History. Pisa 11-15 giugno 2018.

ArchivisticaAttiva all’interno della seconda conferenza dell’AIPH dal titolo Metti la storia al lavoro.

Libro degli abstract disponibile qui.

———————————————————————————————————-

Archivissima. Torino 6-8 giugno 2018.

Il primo festival dedicato agli archivi, Archivissima. Un evento che porta una vera ventata di freschezza e novità al mondo archivistico. Non potevamo non esserci.

———————————————————————————————————-

Archivistica Attiva: fuori dal web. Trento 09 marzo 2018.

L’Università degli studi di Macerata organizza un seminario pubblico finalizzato alla presentazione del gruppo social “Archivistica Attiva”, ospitato nella sede di Trentino Network. Oltre ad illustrare i tratti salienti di quella che si definisce archivistica attiva si affronteranno temi legati alla formazione e alla professione archivistica

Hanno partecipato all’evento: Federico Valacchi (Università di Macerata), Anna Guastalla (Azienda provinciale per i servizi sanitari), Concetta Damiani (Università degli studi di Salerno), Francesco Antoniol (Virginia Studio Associato), Flavia Caldera (Libera professionista), Andrea Giorgi (Università degli studi di Trento), Sabina Tovazzi (Libera professionista), Katia Pizzini (Libera professionista).

L’evento è stato trasmesso anche in streaming e seguito in liveblog su ArchivisticaAttiva (gruppo Facebook).

Nessuna foto

———————————————————————————————————-

Archivistica Attiva: fuori dal web. Torino 23 febbraio 2018.

L’Università degli studi di Macerata organizza un seminario pubblico finalizzato alla presentazione del gruppo social “Archivistica Attiva”, ospitato dall’Archivio di Stato di Torino. Oltre ad illustrare i tratti salienti di quella che si definisce archivistica attiva si affronteranno temi legati alla formazione e alla professione archivistica

Hanno partecipato all’evento: Federico Valacchi (Università degli studi di Macerata), Monica Grossi (Soprintendenza archivistica e bibliografica del Piemonte e della Valle D’Aosta), Daniele Jalla (Università di Perugia), Leonardo Musci (Memoria), Maurizio Vivarelli (Università di Torino

———————————————————————————————————-

La notte degli archivi viventi. (La notte della ricerca. Macerata 29 settembre 2017). Federico Valacchi

Gli archivi non vanno semplicemente conservati. Vanno raccontati, perché sono un bene pubblico un patrimonio della collettività che sugli archivi costruisce il proprio agire e la propria identità. Gli archivi, che sono cose vive, si raccontano ai cittadini nelle loro molte moltissime facce in questa iniziativa.

———————————————————————————————————-

Descrivere gli archivi al tempo di RIC. 17-18 ottobre 2017. Ancona

L’ANAI sezione Marche e la sezione di Beni Culturali del Dipartimento di Scienze della Formazione, dei Beni Culturali e del Turismo dell’Università degli studi di Macerata con la collaborazione di Regione Marche, hanno organizzato per il 17 – 18 ottobre una giornata di formazione e un seminario sul tema della descrizione archivistica. Sono intervenuti: Federico Valacchi, Carlo Rossetti, Allegra Paci, Pierluigi Feliciati, Diana Toccafondi, Salvatore Vassallo, Alessandro Alfier, Stella Di Fazio, Concetta Damiani, Maria Raffaella de Gramatica, Giorgia Di Marcantonio, , Martina Mancinelli, Ilaria Pescini, Rossella Santolamazza.